Sri Lanka d’Autore

Tour privato
15 giorni/13 notti
Periodo:da dicembre a marzo
Prezzo: a partire da € 1450,00 a persona

Galleria fotografica

programma dettagliato

1° giorno

partenza dall’aeroporto prescelto. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno. Arrivo all’aeroporto di Bandaranaike – Kurunegala – Habarana

Ricevimento nell’Aeroporto Internazionale di Bandaranaike da parte del nostro Rappresentante e trasferimento a Habarana.

Sosta in Kurunegala per sgranchirsi con una passeggiata intorno il lago e bere una bibita rinfrescante.

Alloggio in Habarana

 

3° giorno. Habarana – Anuradhapura città antica – Mihintale –  Habarana

Considerato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, Anuradhapura é uno dei più grandi siti archeologici del mondo. Fondata nel IV secolo aC., fu la prima capitale dello Sri Lanka e rimase attiva fino al X secolo dc.

Oltre ad antichi tempi e stupa, vedremo, soprattutto, come i Cingalesi visitano e venerano questo recinto sacro.

molto comune vedere sorridenti locali vestiti di bianco con fiori ed altre offerte. Dopo pranzo ci dirigeremo a Mihintale.

Secondo le antiche cronache il Buddismo entrò in Sri Lanka attraverso di Mihintale nell’anno 237 prima di Cristo.

Nel bosco sacro incontreremo le rovine di quello che rimane di un grande monastero che albergò fino a 3000 monaci. tutt’ora rimangono i resti della vita di quel tempo: la mensa, la clinica, etc.

Alloggio in Habarana

 

4° giorno. Habarana – Polonnaruwa – Habarana

Visiteremo Polonnaruwa (s. X-XIII). Fondata nel X secolo dC, questa antica

capitale ha lasciato importanti testimonianze architettoniche di un momento molto importante nella storia dello Sri Lanka.

La sua è stata una collaborazione molto attiva che durò fino agli inizi del XIII secolo. Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, questa città conserva i resti di alcuni edifici e templi del tempo. Si distinguono per la loro bellezza e la grandezza statue di Buddha e il re Parakrama scavata nella roccia stessa.

E ‘molto interessante da visitare collegio Alahana Pirivena.

Nell’ “era di Polonnaruwa” fiorirono l’agricoltura, il commercio, l’istruzione infatti, si considera quest’epoca come quella di maggior splendore della storia di questo paese.

Alloggio in Habarana

 

5° giorno. Habarana – Tempio di Oro Dambulla – Visita ai laboratori artigianali locali – Sigiriya Rock – Habarana

 

Al mattino visiteremo il Tempio d’Oro di Dambulla (I s. d.C.). Il Tempio d’Oro di Dambulla consiste in una grande grotta con differenti ambienti convertiti in templi.

Nel suo interiore si possono  ammirare 153 statue di Buddha, alcune statue dei

 

Re cingalesi e alcune divinità indù, inoltre i murali che coprono la totalità delle pareti e soffitti della grotta.

La storia di Dambulla rimonta all’anno I a.C. ed ebbe il suo maggiore splendore nel secolo XII. Tuttora il tempio continua attivo, avremo l’opportunità di osservare ai buddisti cingalesi offrendo fiori, incensi e lampade ad olio. Visita ai laboratori artigianali locali, tessuti, carpenteria, gemme.

Dopo un corto trasferimento, saliremo alla roccia di Sigiriya (Vs. d.C).

La fortezza di Sigiriya è una roccia praticamente rettangolare di 360 metri di altitudine che ospita nella cima le rovine di un’antico lussuoso complesso, considerata una delle 8 meraviglie del mondo antico.

Questa opera del Re Kassappa risale al secolo V d.C.e nasconde una storia di tradimento e vendetta. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, Sigiriya è una delle principali attrazioni turistiche dello Sri Lanka.

 

Alloggio in Habarana

 

6° giorno. Habarana – Kandy – Tempio del Dente – visita città di Kandy

Al mattino, nel cammino a Kandy conosceremo tutti i segreti del Giardino delle Spezie.

In questa visita conosceremo le piante e alberi con i quali si producono le differenti spezie e scopriremo il loro uso nella cucina e nell’antica medicina naturale dell’Ayurveda. Visiteremo il Sri Dadala Maligawa o chiamato Tempio del Dente di Buddha. In questo luogo sacro si trova la reliquia del Dente di Buddha.

 

Sin dall’antichità, questa reliquia ha avuto un ruolo molto importante nella vita dello Sri Lanka, al possederlo si otteneva il potere. Di nuovo verificheremo come i buddisti si recano in questo tempio con fiori e offerte per venerare Buddha.

 

Nel pomeriggio passeggeremo intorno al lago e per la città.

 

Alloggio in Kandy

 

 

7° giorno. Kandy – Nuwara Eliya – Cascate di Ramboda – Fabbrica del tè – Nuwara Eliya

Trasferimento a Nuwara Eliya.

Nel cammino alla stazione di montagna di Nuwara Eliya (1.868 mt). Osserveremo estense piantagioni di tè, ci fermeremo alle cascate di Ramboda e visiteremo una fabbrica di produzione del tè.Nel pomeriggio un passeggio per il lago Gregory e per la città, per conoscere gli edifici di influenza britannica e il carattere di questa cittadina sulle cime delle montagne.

Alloggio in Nuwara Eliya

 

8° giorno. Nuwara Eliya –Treno da Nanu Olla a Ella – Escursione piccolo Adam’s Peak – Ella

Ci recheremo alla stazione di Nanu Olla per salire sul treno per Ella.

Tre ore circa di sinuoso cammino tra montagne ricoperte di piantagioni di tè, boschi e meravigliosi paesaggi naturali.

Una volta raggiunta Ella partiremo per un’escursione verso il Piccolo Adam’s Peak, per ammirare il favoloso panorama.

Alloggio in Ella

 

9° giorno. Ella – Safari nel Parco Nazionale di Yala – Hikkaduwa

Al mattino trasferimento a Yala, ci inoltreremo nella Riserva Nazionale per un safari, in un 4 x 4, ammirando elefanti, pavoni, cervi, sciacalli, pellicani, coccodrilli, cinghiali e una moltitudine di volatili.

 

Con un pó di fortuna potremo anche vedere gli inafferrabili leopardi.

Alloggio in Hikkaduwa

10° giorno. Spiaggia di Hikkaduwa

Relax in una delle più belle spiagge dello Sri Lanka.

Alloggio in Hikkaduwa

 

11° giorno. Hikkaduwa – Forte di Galle – Hikkaduwa

Visita alla città fortificata di Galle. In Galle Fort scopriamo l’eredità architettonica di olandesi, portoghesi e britannici in questa parte dell’isola. Tutti questi colonizzatori lasciarono un’impronta, motivo per la quale é stata dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.

Il Forte di Galle é il centro storico coloniale meglio conservato del paese, dove convivono in perfetta armonia buddisti, cattolici, mussulmani e indù. É piacevole perdersi nelle sue ombreggiate strade e piazze coloniali del Forte e visitare le gallerie di arte con prodotti artigianali.

Alloggio in Hikkaduwa

 

12°/13° giorno. Spiaggia di Hikkaduwa

Relax o partecipa alle attività nella spiaggia di giorno e nei bar musicali e ristoranti alla sera.

Alloggio in Hikkaduwa

 

14° giorno. Hikkaduwa – Visita a Colombo – Aeroporto Bandaranaike

Trasferimento all’aeroporto all’ora concordata, dove arriveremo 3 ore prima della partenza del volo.

Nel caso di avere tempo a disposizione possibilità di visitare la capitale Colombo ed i suoi luoghi emblematici : Colombo Fort, Cinnamon Gardens, Galle Face, Piazza dell’indipendenza.

15° volo intercontinentale. Arrivo in Italia

Fine dei nostri servizi

IL TOUR MODIFICABILE A SECONDA DELLE VOSTRE ESIGENZE. POSSIBILITA’ DI AGGIUNGERE IL SOGGIORNO MARE ALLE MALDIVE, SEYCHELLES, MAURITIUS O MADAGASCAR.

 

Il prezzo   € 1.550  a persona (con minimo 2 partecipanti

include:

Guida/conduttore in lingua italiana per tutta la durata del tour

Trasporto privato, auto con aria condizionata, del nostro parco veicoli (gamma alta), con Servizio di ricevimento e accompagnamento in aeroporto all’arrivo e alla partenza del paese.

Polizza medica massimale 100.000,00 a persona

Visto  turistico

Alloggio e colazione negli hotels 4****

Entrate e spese a tutte le visite e attività presenti nella proposta

Trattamento prima colazione

Entrate a tutti i MONUMENTI, PARCHI NAZIONALI e VISITE del circuito:

  • Anuradhapura città antica
  • Mihintale
  • Polonnaruwa
  • Tempio d’Oro di Dambulla
  • Visita ai laboratori artigianali locali*
  • Roccia di Sigiriya
  • Tempio del Dente di Kandy
  • Visita al Museo delle Gemme*
  • Treno Nanu Olla a Ella
  • Yala Safari (4×4 incluso)
  • Visita al Forte di Galle*
  • Visita a Colombo*

 

non include

Volo intercontinentale dall’aeroporto prescelto

polizza annullamento non obbligatoria (5% del totale del viaggio)

Le bevande alcoliche

Le bibite

Le escursioni o attività non contemplate nella proposta

Le mance

Tutto quello non menzionato nella voce “include”

Capitale: COLOMBO
Popolazione: 21.203.000 circa
Superficie: 65.610 Km2  
Fuso orario:
+4h.30 rispetto all’Italia; +3h.30 quando in Italia è in vigore l’ora legale.
Lingue: lingue ufficiali cingalese e tamil. L’inglese è diffuso solo nella Capitale e nei luoghi turistici.
Religioni: buddisti 73%, induisti 15%, musulmani 7% (in costante aumento), cristiani 5%.
Moneta: Rupia Sri Lanka (LKR) 1 euro = circa 160 rupie (settembre 2016)
Prefisso dall’Italia: 0094
Prefisso per l’Italia: 0039
Clima: clima tropicale-monsonico e caldo umido. La stagione monsonica delle piogge, in cui possono verificarsi violente e frequenti precipitazioni (talora della durata d’intere giornate), vanno tradizionalmente da maggio a settembre nelle regioni sud-occidentali e da novembre ad aprile in quelle nord-orientali. Tuttavia, ultimamente le stagioni sono diventate meno prevedibili, ed anche nei periodi non monsonici possono verificarsi perturbazioni. Le temperature medie, sia durante la stagione secca che durante quella monsonica, è alta (introno ai 30 gradi centigradi) e costante, non verificandosi significative variazioni ne’ escusrsioni termiche, ad eccezione delle zone di altura delle piantagioni, ove il clima e’ più temperato e fresco, e delle loaclità di montagna, dove in inverno le temperature possono abbassarsi di notte sino ai 2-3 gradi centigradi.

Documentazione necessaria all’ingresso nel Paese

Passaporto: necessario, con una validità` residua di almeno sei mesi. E’ necessario avere almeno una pagina libera (per l’apposizione del visto), ma si consiglia di averne due a disposizione.

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento:“Documenti di viaggio – Documenti per viaggi all’estero di minori”

Visto d’ingresso: obbligatorio.

Formalità valutarie e doganali: le somme superiori ai 10.000 dollari Usa devono essere denunciate alle Autorità di frontiera. Si informa che l’Euro è generalmente accettato e reperibile nelle maggiori banche di Colombo. Sono accettati anche i dollari USA in contanti, Travellers’ Cheques o carta di credito (il cui utilizzo però è destinato prevalentemente alle strutture turistiche, poichè nelle zone rurali – soprattutto al nord – esiste limitata disponibilità di sportelli Bancomat e di strutture che accettano pagamenti elettronici). Si consiglia di conservare le ricevute dei cambi, qualora si vogliano ricambiare le rupie in Euro o dollari al momento dell’uscita dal Paese in quanto sono richieste dalle autorità locali.
E’ proibita l’esportazione dal Paese di oggetti di antiquariato vecchi di oltre 50 anni.

    Ti ricontatteremo a breve!

    Nome

    Email

    Data di partenza

    Data di arrivo

    Stanze

    Letti

    Adulti

    Bambini

    Messaggio



    Accetto B


    Accetto C

    Mappa Escursione

    Ti proponiamo

    2023-10-20T16:06:55+02:00
    Torna in cima